Eataly

Ho curato i profili Facebook e Instagram di Eataly, per lo store di Genova, nel corso del 2020. L’azienda doveva lanciare da zero la comunicazione nella provincia ligure e avevano bisogno di una strategia che permettesse loro di concentrarsi su alcuni punti da me suggeriti: l’attenzione alle persone che lavorano in Eataly, per rendere la comunicazione più H2H, il focus sui prodotti unici, per esaltare la Unique Selling Proposition dell’azienda, e l’attenzione sulla ristorazione, raccontando i piatti della tradizione genovese e gli ingredienti a chilometro zero presenti in negozio. L’avvento del lockdown a tre mesi dall’avvio delle attività ci ha costretto a virare anche sul focus riguardante la spesa telefonica (in sostituzione di quella online, per venire incontro a un target principalmente anziano) e a ridurre l’attenzione sulla ristorazione, rimasta chiusa per diversi mesi.

Le mie attività comprendevano l’attività di copywriting per i post, con elaborazione del piano editoriale, di elaborazione del brief grafico per i contenuti visual, realizzati in loco con il supporto di un fotografo professionista mio collaboratore e di pubblicazione e moderazione sui social network, con attività anche di community management. Ho anche seguito la parte di advertising sul Business Manager di Facebook e di Instagram, individuando i target e il budget di spesa.

Questi alcuni post significativi su Facebook (per ingrandire l’immagine fai click su quella che ti interessa)

Questi alcuni post significativi su Instagram (per ingrandire l’immagine fai click su quella che ti interessa)